Corso Dog & Cat Sitter

Questo, è uno dei lavori in ascesa al momento. Ha la caratteristica di permettere a chi ama gli animali, di portare avanti un’attività positiva e divertente, ma al tempo stesso di grande responsabilità.

In questo articolo vedremo, per punti, come può essere sviluppato in modo corretto, un percorso formativo, che permetta di sviluppare tutte le competenze necessarie, per svolgere nel modo migliore questa attività.

Ecco i punti svilupperemo:

-Cosa vuol dire fare il Dog & Cat Sitter

-Quali competenze devono essere sviluppate

-Quali sono i rischi relativi a questa attività

-Quanto è importante la conoscenza dell’animale?

-Quanto è importante sviluppare delle buone capacità relazionali con chi affida il suo il suo pet al Dog & Cat Siiter?

Questa è un’attività con caratteristiche assolutamente variabili, che dipendono dagli accordi intercorsi tra il proprietario chi si prenderà cura dell’animale.

Cominciamo subito a sviluppare i punti accennati sopra, cominciando da cosa vuol dire fare il Dog & Cat Sitter.
Come accennavo poc’anzi, si può partire semplicemente da una richiesta di passeggiata del cane, fino ad arrivare ad una gestione di cibo, somministrazione di farmaci che non richiedono l’intervento veterinario, pulizia della cassettina igienica del gatto, fino ad arrivare alle piccole cure di toeletta, prima di lasciare il cane in casa.

Come vedi, può non essere così semplice!

Andiamo quindi a vedere quali competenze devono essere sviluppate.

Sicuramente una buona conoscenza dell’animale di cui ci si prende cura. Essere in grado quindi di riconoscerne il buono stato di salute ed il linguaggio attraverso il quale l’animale si esprime.

Questo, renderà chi offre il servizio, assolutamente competente ed in grado di far fronte a tutte le situazioni che si potrebbero presentare.

Vediamo quali sono i rischi relativi a questa attività.
Fino a qualche anno fa, le cose erano molto più semplici, oggi, chi prende in gestione un animale, diventa a tutti gli effetti responsabile di questo. Ce lo dice la legge (Art. 2052 C.C.).

Ma, anche se non fosse così, dal punto di vista etico, prendersi cura di un essere vivente è di fatto una responsabilità.

Non essere capace di riconoscere e capire il linguaggio dell’animale, può portare a conseguenze importanti.

Diventa infatti improbabile comprenderne le intenzioni, durante le interazioni con altri animali e/o le persone. Ma anche riconoscere eventuali stati di malessere.

Una scarsa conoscenza di questi aspetti, si traduce con comportamenti che possono diventare aggressivi e con l’incapacità di Intervenire prontamente, in caso di necessità.

Quanto è importante la conoscenza dell’animale?
Diventa quindi una domanda, alla quale è facile rispondere.

La conoscenza dell’animale, delle sue necessità e del suo linguaggio, mette al riparo da eventuali rischi legati alla gestione di questo.

Il corso di formazione in Dog & Cat Sitting, proposto da Crescere Insieme A.P.S., risponde a tutte queste esigenze.

E va anche oltre, Rispondendo adeguatamente anche a questa domanda: Quanto è importante sviluppare delle buone capacità relazionali con chi affida il suo il suo pet al Dog & Cat Siiter?

Il marketing, è relazione. Quella di cui stiamo parlando è di fatto un’attività commerciale, regolata prevalentemente dal rapporto con chi affida l’animale.

Sviluppare capacità nella gestione del proprio stato d’animo, ma soprattutto nella gestione della stesura di un accordo congruo tra le parti, è alla base del successo.

Se ti piacerebbe svolgere questo tipo di attività o già la svolgi e vorresti accrescere le tue competenze, Il corso di formazione in Dog & Cat Sitting, proposto da Crescere Insieme A.P.S., è un opportunità importante, da non perdere.

Potrai avvalerti di una formazione derivata da  anni di esperienza del  corpo docenti. Professionisti e figure professionali che operano nel settore da quasi trent’anni.

Una buona scelta, significa una buona riuscita!